La nostra storia

Episteme, fondata dal prof. Giampaolo Fabris, pioniere della sociologia dei consumi a partire dai primi anni ’60, è stata rilevata nel maggio 2011 da Monica Fabris, che ricopre la carica di presidente e socio unico. Giampaolo Fabris ha svolto un’importante attività accademica e di produzione di testi oggi pietre miliari del settore e ha esercitato una funzione di catalizzatore richiamando attorno a sé i migliori ricercatori in Italia e all’estero. In linea con la visione del Fondatore, Episteme si concepisce come una cloud alimentata anche da una comunità di collaboratori esterni appassionati della ricerca. Operiamo in una configurazione a rete con centri studi, università, imprese specializzate su settori e metodologie complementari. Episteme è un luogo di incontro e confronto che assegna un valore centrale alla dimensione umana e relazionale nel rispetto dei valori della persona e della sua centralità.